Belp

arenzanoporto

Spaghetti e folclore ligure alla marcia di Belp....

Prendiamo parte alla marcia svizzera con un bel gruppo di marciatori, tra questi anche gli scouts di Arenzano. I percorsi non presentano dislivelli di rilievo e si sviluppano in un paesaggio rilassante. Notiamo una forte prevalenza di militari: molti in gruppo, con la bandiera del proprio battaglione, altri individualmente impegnati nell'organizzazione.
In effetti, questa marcia, che vanta 45 edizioni, ha origini militari. Siamo fortunati, il tempo è bello e senza troppa fatica raggiungiamo l'arrivo. Qui abbiamo allestito lo "Stand Italia" con un'esposizione di foto della Liguria, e un'area ristoro, dove i cuochi preparano gustosi spaghetti.
La sera, il quartetto di chitarre della nostra "Accademia Musicale Teresiana" (Barbara Giusto, Simone Pansolin, Paolo Di Pietro e Giulio Canepa), intrattiene il pubblico con un ricco repertorio musicale italiano.
L'essere alloggiati nella vicina Berna ci permette inoltre di conoscere meglio questa città che fa parte dell'"UNESCO World Heritage Sites", di apprezzare il fascino dei suoi porticati, le strade lastricate di ciottoli e le decorazioni delle facciate.